Quali sono le proprietà delle tisane?

Quali sono le proprietà delle tisane?

Le tisane, specialmente nei periodi più freddi dell’anno, rappresentano una calda compagnia e una pausa gratificante per l’organismo.

Se in passato erano principalmente utilizzate come coadiuvante dagli innumerevoli scopi benefici delle erbe, oggi invece bere una tisana è diventato un piacere quotidiano. 

Ma, ne conosci le proprietà

Bisogna specificare innanzitutto che le erbe e i fiori, assunti tramite le tisane, sono di fondamentale importanza per l’idratazione del corpo, ma anche per favorire la corretta digestione e tantissimi altri scopi. 

L’ideale sarebbe quello di consumarle senza zuccheri aggiunti, al massimo dolcificandole con il miele che, da sempre, si sposa alla perfezione con tutti i preparati a base di erbe. 

Grazie alla loro straordinaria semplicità di preparazione, infatti, la maggior parte delle tisane contiene tantissimi principi attivi.

Le più diffuse sul mercato sono quelle per infusione, ovvero quando foglie e fiori vengono lasciati in acqua bollente per alcuni minuti, da 5 a 10. 

Naturalmente, in base al loro scopo, vanno assunte in momenti diversi della giornata: solitamente al mattino a digiuno quelle depurative e diuretiche, dopo i pasti quelle digestive e sedative

E tu? Le utilizzi durante la tua giornata? 

Lascia un commento